acqua pura poesia (2017)
Clicca qui per ingrandire l'immagine

(CATALOGO PDF A PIE' DI PAGINA)------------------------------------------- SCRIVERE PER TERRA CON L'ACQUA QUESTI VERSI TRATTI DA 'A SILVIA' DI GIACOMO LEOPARDI: "O NATURA,O NATURA, PERCHE' NON RENDI POI QUEL CHE PROMETTI ALLOR? PERCHE' DI TANTO INGANNI I FIGLI TUOI?", IL SOLE ASCIUGA LA SCRITTURA, COSI' SI DEVE RICOMINCIARE DA CAPO. FINO A CHE L'ACQUA NEL SECCHIO FINISCE.---------------------------- Azione: acqua pura poesia Artista: Marco Baldicchi Sede: Edicola 518, Scale di sant'Ercolano, Perugia Data 14 luglio 2017 ore 16,30 Cura Aldo Iori Venerdì 14 luglio 2017 alle ore 16,30 presso lo spazio antistante Edicola 518, in via sant'Ercolano a Perugia, avrà luogo l'azione "acqua pura poesia" di Marco Baldicchi. L'artista ha scelto uno degli accessi pedonali alla città di Perugia più frequentati: la scalinata di via Sant'Ercolano che conduce dalla chiesa omonima, posta sul limitare delle mura cittadine, al cuore della città medioevale. La scelta di questo luogo è dettata dalla presenza di un'edicola che, da poco più di un anno, grazie alla volontà di giovani intellettuali, è stata riattata e riaperta al pubblico con una nuova offerta di riviste, di libri o di particolarità editoriali spesso introvabili ed è divenuta luogo di incontro e di aggregazione di spiriti liberi e anche centro propulsivo di eventi e azioni che hanno trovato forma proprio sui gradini della scalea antistante. Come in casi precedenti, l'azione "acqua pura poesia" è condotta dall'artista stesso ed è strutturata in modo semplice: egli evoca alcuni versi leopardiani dando loro forma e confrontandosi con la fisicità del luogo. "Con quest'azione Marco Baldicchi rimarca questioni a lui care: la ripetizione dell'immagine, la definizione reiterata del gesto nel tempo, l'esemplarità dell'elemento scritto e la sua volontà a non porre una facile 'querelle' su argomentazioni attuali, che riguardano anche la mimesi, il falso, e l'inganno, ma a giungere direttamente alla questione primigenia del rapporto tra il fare umano e la natura" (Aldo Iori). Uno stampato, edito da Emergenze Publishing, raccoglie i testi: "Il coraggio della scrittura che si lascia cancellare" di Antonio Brizioli, " Nostalgia originale (Diversamente)" di Bruno Corà e "Il faut imaginer Sisyphe heureux: note in una scala" di Aldo Iori, oltre a immagini relative all'azione. EDICOLA 518, progetto fondato a Perugia il 1 giugno 2016 recuperando il chiosco abbandonato di uno storico giornalaio della città, è una realtà culturale emergente che sta facendo parlare di sé su tutto il territorio italiano e non solo. E' un punto d'incontro della polis dove trovare la rivista “Emergenze” (curata dai fondatori dello spazio), una vasta scelta di pubblicazioni di arte, architettura, design e politica altrimenti introvabili, con una particolare attenzione ai magazine internazionali, vera specificità del luogo. Nello spazio pubblico che circonda il chiosco vengono continuamente organizzati presentazioni e dibattiti con ospiti italiani ed internazionali. Fra le iniziative artistiche messe in campo dagli artisti del progetto “Emergenze” prima dell’apertura del chiosco si ricordano l’azione “Riprendere il filo” (Perugia, 2015), la mostra “Emergenze ritratte” (Perugia, 2015) e il documentario Gros Grain a cura di Alberto Brizioli (2015). Ormai riconosciuto come uno dei bookshop più ricercati del territorio nazionale, Edicola 518 presenta frequentemente la propria selezione in importanti contesti artistici ed edtoriali, fra cui spicca l’appuntamento fisso di Artefiera a Bologna. Info: www.marcobaldicchi.it / http://www.emergenzeweb.it / emergenze.pg@gmail.com


Scarica l'allegato: acquapurapoesia_poster2.pdf

 Login